L’autoimmagine (psicocibernetica)

2018-04-13T17:41:39+00:00

L'autoimmagine (psicocibernetica). La psicocibernetica si fonda sugli studi del chirurgo estetico,studente di psicologia e filosofia Maxwell Maltz, il quale ha scoperto che, anche se eseguiva degli interventi migliorativi su alcune persone, la loro percezione di se stesse non migliorava e le faceva vivere come prima dell'operazione, avendo risultati negativi anche nelle sfere personali e lavorative. E' stato il primo a parlare di autoimmagine, cioè come le persone rappresentano se stesse nella loro mente. Questa immagine di sé si forma con le esperienze ed i risultati raggiunti nel tempo ... ... sia che quest'ultimi siano positivi o negativi. Spesso, [...]